TORNA A MASSELLI PER PAVIMENTAZIONI AUTOBLOCCANTI

MASSELLI E LASTRE PER PAVIMENTAZIONI AUTOBLOCCANTI IN CLS DOPPIOSTRATO

INTRODUZIONE

 

 

La pavimentazione in masselli si definisce autobloccante in quanto realizza in opera un sistema di elementi in calcestruzzo, posati a secco su letto di sabbia e sigillati a secco con sabbia fine asciutta, in grado di sviluppare una efficace distribuzione dei carichi superficiali attraverso il piano di appoggio e l’attrito generato nei giunti.

L’utilizzo dei masselli autobloccanti in calcestruzzo è la soluzione di riferimento per quanto riguarda la pavimentazione di aree esterne. Le ragioni sono molteplici: la durabilità, il design, l’economicità, l’eco-compatibilità sono solo alcune delle caratteristiche positive di questo prodotto. I masselli autobloccanti hanno la capacità di adattarsi egregiamente a molteplici aree di intervento conservando la convenienza economica e prestazionale.

Non temono né il caldo né il gelo, si adattano ai lievi assestamenti del terreno e sono facilmente smontabili. Con pochi semplici accorgimenti è facile mantenerne la pulizia o eseguirne la comunque scarsa manutenzione.

I masselli e le lastre Unibloc doppiostrato vengono prodotti con un strato superficiale di usura ad alta resistenza in conglomerato di legante idraulico e aggregati speciali, con eventuale aggiunta di pigmenti inorganici coloranti nella massa e da uno strato inferiore in conglomerato di legante idraulico, sabbia e ghiaia.

Tali caratteristiche li rendono particolarmente durevoli e adatti all’impiego in condizioni gravose di usura e abrasione.